logo

Borse di studio ITACA (INPS) per figli di dipendenti pubblici

L’INPS ha pubblicato il bando per la nuova edizione del Programma ITACA, finalizzato all’assegnazione borse di studio per soggiorni scolastici all’estero. 

Sono disponibili 1500 contributi economici a favore di studenti iscritti al secondo o terzo anno di una scuola secondaria di secondo grado che intendono effettuare un’esperienza internazionale di studio nell’anno scolastico 2019 – 2020. Le sovvenzioni hanno un importo variabile in base alla durata e alla sede di riferimento, fino ad un massimo di 15mila euro. I soggiorni scolastici possono durare da un minimo di 3 mesi fino all’intero anno scolastico, e possono svolgersi sia in Paesi appartenenti all’Unione Europea che extra UE.

La selezione avverrà sulla base dei due seguenti criteri di selezione:
– media matematica dei voti conseguiti nell’anno scolastico 2017/2018 in ordine decrescente;
– valore crescente di indicatore ISEE 2018 relativo al nucleo familiare dello studente.

I giovani interessati alla borsa di studio ITACA devono inviare domanda per via telematica, attraverso il portale web dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale. Le domande possono essere presentate esclusivamente a partire dalle ore 12.00 del 16 ottobre 2018 ed entro le ore 12.00 del 20 novembre 2018.

Allegati:
Scarica questo file (bando-inps-itaca_borse-studio-2019-2020.pdf)Bando Itaca[Borse di studio a.s. 2019-2020]426 kB